Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘scelte di vita’

001-64photo by Carlos L. – http://olhares.aeiou.pt/charless

<Il potere delle intenzioni>

(di Deepak Chopra)

———————–

Se sapessi che i tuoi sogni possono avverarsi, quali esprimeresti? Amore eterno? Salute perfetta? Un nuovo lavoro oppure una nuova sfida? O forse più semplicemente serenità? O magari vorresti soddisfare un desiderio ancora più profondo, come ad esempio permettere alla tua anima di realizzare il suo destino?

Ogni cosa che accade nell’Universo nasce da un’intenzione. Secondo gli antichi testi Vedici, le Upanishad: “Tu stesso sei il desiderio più forte e profondo che conduce. Ai tuoi desideri seguono le tue intenzioni. Alle tue intenzioni la tua volontà. Alla tua volontà, le tue azioni. Alle tue azioni, il tuo destino”.  In definitiva il nostro destino deriva dal livello più profondo dei nostri desideri e delle nostre intenzioni, strettamente correlati tra loro.

COS’È L’INTENZIONE?

Molti dicono che è il pensiero di qualcosa che si vuole raggiungere o portare a compimento. Ma io credo ci sia qualcosa di più profondo ancora. L’intenzione è il modo con cui cerchiamo di soddisfare un certo desiderio, sia di natura materiale, che emotiva, spirituale o fisica. In definitiva l’obiettivo di ogni intenzione è quello di arricchire di gioia e di benessere la nostra vita e quella delle persone che ci circondano.

Quando un’intenzione si ripete, essa crea una sorta di rituale, la regolarità di una routine. Più profonda è la sua dimora nel nostro cuore, più probabilità ci sono che la coscienza dell’Universo si attivi per ricreare e manifestare questa nostra intenzione nel mondo fisico. Per questo, se ti senti “bloccato” nella tua vita o se credi che quello che davvero desideri sia impossibile – pensa in grande!

Vai oltre lo stato mentale che in genere ti limita e ti imprigiona. Vai con il pensiero oltre i problemi attuali, le difficoltà e le sfide. Abbi cura delle tue intenzioni, non le abbandonare. Quando nutri con continuità le tue intenzioni più pure e sentite, persino l’impossibile diventa possibile.

COME FARE?

Per ognuna delle tue intenzioni, chiediti: “Come può essermi utile e come può essere utile alle persone con cui io sono in contatto?”. Se la risposta è vera gioia e soddisfazione, allora la tua intenzione, cooperando insieme alla nostra mente “non locale”, agisce da sola, orchestrando in modo armonico e sublime la sua stessa realizzazione. Ogni nostra intenzione racchiude in sé uno straordinario potere, una capacità organizzativa divina che dobbiamo lasciar agire indisturbata, senza tentare di forzarla o di manipolarla.

L’unica cosa che dobbiamo fare é avere fiducia nel risultato. Questo è l’atteggiamento che ci permette di vedere la sincronicità nel mondo che ci circonda.
Dobbiamo arrivare a percepire con chiarezza che è la nostra anima – e non il nostro ego – ad essere il fulcro interiore con cui entrare in contatto. È in questo momento, quando cioè entriamo in contatto con la parte più profonda di noi stessi, che siamo in sintonia con il nostro destino. Siamo noi il profeta, non lo scenario in cui ci muoviamo.

Che riescano ad osservare e comprendere le proprie intenzioni – anche quelle più importanti e nascoste – manifestarsi nel mondo reale per portare gioia a loro stessi ed al mondo che ci circonda.

fonte: Lista Sadhana – Guido Da Todi – http://www.guruji.it

Conoscere se stessi per trovare la via alla felicità
ISBN: 9788820043049

La felicità sembra essere lo scopo ultimo dell’umanità, eppure la maggior parte della gente la cerca in modo tortuoso. Vuole una casa grande e bella, un’auto costosa, abiti e gioielli, un lavoro di prestigio, tanti amici, ricchezza, potere, fama. Ma se chiedete alle persone perché desiderano queste cose, la risposta è sempre la stessa: sono convinte che se le otterranno allora saranno felici.

Secondo Deepak Chopra, quello che vogliono veramente è comprendere il mistero dell’esistenza: Chi sono? Da dove vengo? Qual è il senso della mia vita? Dove andrò quando morirò? Se non diamo risposta a queste domande, per quanti desideri riusciremo ad appagare resteremo sempre scontenti e insoddisfatti, perché se la felicità che sperimentiamo nasce da circostanze esterne siamo alla mercé di ogni situazione e di ogni estraneo che incontriamo.

La felicità è uno stato di consapevolezza interiore che determina il modo in cui percepiamo e sperimentiamo il mondo: esiste già dentro di noi, anche se spesso è occultata da distrazioni di vario tipo. Quando la nostra vita esprime energia positiva, scopriamo di avere un’immensa risorsa cui attingere per liberarci dalla paura e dalle limitazioni e realizzare quello che vogliamo.

Comprendere ciò che siamo ci dà il potere di tradurlo in pratica, la libertà di una consapevolezza illimitata e la possibilità di vivere nella grazia. Un cammino all’interno di noi stessi da intraprendere con meraviglia, amore e umiltà.
Lo trovi nelle librerie oppure su Macrolibrarsi qui

Insegnamenti essenziali, meditazioni ed esercizi da Il Potere di Adesso
ISBN: 9788834416754
Il potere di Adesso” ha già dimostrato di essere uno dei più importanti libri spirituali degli ultimi anni. Ha in sé un’efficacia che va oltre le parole. I problemi creati dai pensieri si dissolvono…

Questo libro è un estratto di concetti dal precedente libro, accompagnato da pratiche ed esercizi.

Lentamente vi accorgerete di avere il potere e l’abilità di cambiare ed elevare non solo la vostra vita.
Lo trovi nelle librerie oppure su Macrolibrarsi qui

ISBN: 887938287X

Scoprire la Realtà divina che permea l’uomo e l’intero Creato è quanto di più emozionante e travolgente possa accadere all’essere umano.

Partendo dagli insegnamenti dei più grandi maestri illuminati, questo libro ci guida nella meravigliosa ed entusiasmante scoperta della magia dell’Anima e della sua infinita forza realizzativa.

In questo cammino di crescita, gradualmente, viene rivelato il divino potere del Cuore che, come una magica alchimia, istantaneamente ci unisce alla nostra Essenza divina e creatrice, facendoci conoscere noi stessi e il potere di realizzare ogni desiderio.

Svelare la magia del cuore significa scoprire il segreto della creazione, riportando alla luce quel processo naturale e spontaneo che unisce l’uomo alla sua Realtà spirituale, rendendolo artefice e creatore della propria vita.

L’incontro con il maestro Ezio Ceriana porta l’autore a intraprendere un lungo e misterioso viaggio che, nella trepidazione e nello stupore del suo cuore, incomincia a svelargli i misteri della Vita e dell’uomo: e’ il percorso che porta ciascuno a conoscere la sua Essenza divina e creatrice, l’Anima, l’unica capace di donargli tutto ciò che desidera, e che da quel momento lo accompagnerà per sempre, non abbandonandolo più.

E’ un libro utile a tutti coloro che nella vita si sono persi e che sa indicare, come una scia luminosa attraverso l’oscurità, la via d’uscita dal malessere interiore attraverso l’elevazione spirituale.
Lo trovi nelle librerie oppure su Macrolibrarsi qui

L’Energia dell’Amore come Via per la Guarigione, il Successo, la Vitalità e la Spiritualità
ISBN: 9788862850100

Cd Audio – durata 70 minuti – Registrazione live ed integrale tratta dal Seminario “Il Potere dell’Amore”.

Le tre Meditazioni contenute in questo cd sono estratte dal dvd “Il Potere dell’Amore”, seminario di 8 ore prodotto da Rossivideo.net.

“Vuoi essere più concentrato ed efficiente nella vita di ogni giorno? Apri nuovi sentieri di luce e di amore permettendoti di stare meglio con te stesso!”

Roy Martina, passa dalla paura al coraggio, dal sabotaggio all’azione, dalla rabbia al perdono, dai dubbi alla certezza. Come acquisire strumenti pratici e tecniche efficaci per un cambiamento durevole nel tempo!

Contenuti del cd audio

Rilassamento per l’Amore Puro – durata 23′

Meditazione “Il Potere dell’Amore ” – durata 31′

Visualizzazione di Guarigione – durata 16′

Questo cd audio è un potente percorso di crescita per liberarci dalla paura di non essere accettati, di non essere amati, di non essere all’altezza dei nostri compiti. Raggiungendo il nostro equilibrio interiore, ci trasformiamo in veri e propri catalizzatori di energia positiva, realizziamo i nostri obiettivi professionali e personali e diventiamo capaci di relazionarci agli altri con efficacia, empatia e profondità.

Dalla paura al coraggio, dal sabotaggio all’azione, dalla rabbia al perdono, dai dubbi alla certezza. Liberarci dai condizionamenti mentali depotenzianti che ci hanno bloccato finora apre nuovi sentieri di luce e di amore permettendoci di stare meglio con noi stessi.

“Il Potere dell’Amore” è un cd audio pensato per la trasformazione profonda e duratura di chi lo pratica.  I benefici che offre sono innumerevoli. Praticando questi esercizi impari a:

Essere più concentrato ed efficiente nella vita di ogni giorno, grazie a tecniche di rilassamento e visualizzazione che in pochi minuti ti permettono di gestire lo stress e focalizzarti con efficacia su ció che è davvero importante per te.

Lasciare andare i tuoi limiti autoimposti ed i tuoi autosabotaggi.

Ottenere più forza e fiducia in te stesso potenziando la tua autostima.

Aprire il tuo cuore all’abbondanza di Amore che l’Universo ci offre, saperla riconoscere, accoglierla, viverla e condividerla con chi ti è accanto.

Valorizzare la tua intelligenza emozionale portando alla luce nuove risorse interiori e energie fisiche e mentali.

Imparare a dirigere la tua Mente in modo consapevole e mirato verso relazioni sane e benessere psico-fisico, guarendo le ferite del tuo passato.

Apprendere strategie e tecniche pratiche per riprogrammare la tua mente abbandonando le cattive abitudini.

Acquisire più chiarezza cristallina su che vuoi veramente e come raggiungerlo.

Attraverso queste visualizzazioni, rilassamenti e meditazioni ,  che ci danno consapevolezza del nostro equilibrio e della nostra energia, Roy Martina ci guida alla scoperta degli schemi e dei modelli mentali in cui spesso restiamo imprigionati. Fonte di stress, di carenza energetica e a volte anche di malattie, queste limitazioni autoimposte sono delle vere e proprie armi che usiamo contro noi stessi, anche inconsciamente, sabotando i nostri desideri più autentici.

Sperimentando il Potere dell’Amore nella nostra vita, iniziamo a togliere il velo che oscura la nostra mente, abbracciare con amore e gratitudine il nostro IO e riconnetterci alla parte più vera ed autentica di noi stessi.

Liberarci dalle nostre angosce più profonde ci consente di aprire il cuore all’abbondanza di Amore che l’Universo ci offre, di saperla riconoscere, di accoglierla, viverla e condividerla con chi ci è accanto.

A CHI È RIVOLTO:

•  Medici e Psicologi

•  Omeopati, Agopuntori, Naturopati

•  Terapisti e Specialisti in discipline di medicina tradizionale ed alternativa

•  Operatori del benessere

•  Persone interessate alla propria crescita e sviluppo interiore.
Lo trovi nelle librerie oppure su Macrolibrarsi qui

L’Energia dell’Amore come Via per la Guarigione, il Successo, la Vitalità e la Spiritualità
ISBN: 9788862850094

“Vorresti liberarti dai condizionamenti mentali depotenzianti che ti hanno bloccato finora? Apri nuovi sentieri di luce e di amore permettendoti di stare meglio con te stesso!”

In questo dvd Roy Martina passa dalla paura al coraggio, dal sabotaggio all’azione, dalla rabbia al perdono, dai dubbi alla certezza. Come acquisire strumenti pratici e tecniche efficaci per un cambiamento durevole nel tempo!

Sperimentare il Potere dell’Amore nella propria vita, vuol dire anzitutto togliere, una volta per tutte, il velo che oscura la nostra mente, abbracciare con amore e gratitudine il nostro IO e riconnetterci alla parte più vera ed autentica di noi stessi .

Liberarci dalle nostre angosce più profonde ci consente di aprire il cuore all’abbondanza di Amore che l’Universo ci offre, di saperla riconoscere, di accoglierla, viverla e condividerla con chi ci è accanto.

Questo seminario è un magnifico percorso di crescita che può liberarti dalla paura di non essere accettati, di non essere amati, di non essere all’altezza dei tuoi compiti.

Raggiungendo il tuo equilibrio interiore, ti trasformi in un vero e proprio catalizzatore di energia positiva, realizzi i tuoi obiettivi professionali e personali e diventi capace di relazionarti agli altri con efficacia, empatia e profondità . Il Potere dell’Amore è un corso pensato per la tua trasformazione profonda e duratura. Ecco quali sono i benefici che offre:

– Lascerai andare i tuoi limiti autoimposti ed i tuoi autosabotaggi;

– Valorizzerai la tua intelligenza emozionale portando alla luce nuove risorse interiori e energie fisiche e mentali;

– Imparerai a dirigere la tua Mente in modo consapevole e mirato verso relazioni sane e benessere psico-fisico, guarendo le ferite del tuo passato;

– Apprenderai strategie e tecniche pratiche per riprogrammare la tua mente abbandonando le cattive abitudini;

– Acquisirai più chiarezza cristallina su che vuoi veramente e come raggiungerlo;

– Otterrai più forza e fiducia in te stesso potenziando la tua autostima;

– Sarai più concentrato ed efficiente nella vita di ogni giorno, grazie a tecniche di concentrazione che in pochi istanti ti permettono di gestire lo stress e focalizzarti con efficacia su ció che è davvero importante per te.

Il seminario permette di acquisire strumenti pratici e tecniche efficaci per un cambiamento durevole nel tempo.

Attraverso esercizi e meditazioni, domande e rilassamenti che ti danno consapevolezza del tuo equilibrio e della tua energia, Roy Martina ti guida alla scoperta degli schemi e dei modelli mentali in cui spesso resti imprigionato. Fonte di stress, di carenza energetica e a volte anche di malattie, queste limitazioni auto-imposte sono delle vere e proprie armi che usi contro te stesso, anche inconsciamente, sabotando i tuoi desideri più autentici.

Il tutto, accompagnato dall’entusiasmo e dall’umorismo del dott. Roy Martina, medico e formatore straordinario di fama mondiale, capace di risvegliare tutta la tua energia e vitalità.

Per la prima volta in dvd il dr Roy Martina svelerà in modo completo ed esaustivo la tecnica di Equilibrio Emozionale di cui è inventore: il NEI (Neuro Emotional Integration). Un’apposita sezione del seminario contiene tutti i dettagli necessari per conoscere ed esperienziare in modo definitivo questa potente tecnica: teoria, pratica e domande.

Con la visione di questo dvd, unito al tuo impegno, anche tu potrai finalmente conoscere, ripassare ed applicare questa efficace tecnica in modo autonomo e pratico!

A CHI È RIVOLTO:

– Medici e Psicologi

– Omeopati, Agopuntori, Naturopati

– Terapisti e Specialisti in discipline di medicina tradizionale ed alternativa

– Operatori del benessere

– Persone interessate alla propria crescita e sviluppo interiore.


Lo trovi nelle librerie oppure su Macrolibrarsi qui

Annunci

Read Full Post »

001-44

fonte foto – http://www.olhares.com – Maria Laisa – http://olhares.aeiou.pt/hibisco_foto2728336.html

– IL SIGNIFICATO DEL DENARO, DAL PUNTO DI VISTA SPIRITUALE –

(di Guido da Todi – http://www.guruji.it )

(dialogo tra l’autore ed una iscritta alla lista “Vivere in Positivo”)

(scrive la sorella “A”, inserendosi in un argomento di lista gia’ aperto)

*********

Dopo lunghe riflessioni giunge il momento in cui comincio ad esternare le mie opinioni e considerazioni, sperando di poter dare un contributo alla crescita di tutti.

A proposito di soldi:

sono perfettamente convinta che viviamo il denaro con dei grossi sensi di colpa e che questo ci impedisce di farne un giusto scambio e ci abbruttisce in alcuni casi ma…

… ma ritengo troppo facile affermare che la spiritualita’ si può trovare dappertutto. E’ vero che e’ cosi’, ma ogni argomento ha mille sfaccettature intrinseche che non si puo’ generalizzare senza cadere nella banalita’.

Credo che il nocciolo della questione, quando ci si rivolge alla gente, assumendo il ruolo di chi ha una verita’ diversa e risolutiva da trasmettere, sia nel valutare i rischi insiti nella generalizzazione. Ogni persona ha un proprio livello evolutivo, ognuno capisce in base a questo e interpreta i messaggi che vengono trasmessi a seconda di quello che la crescita personale fa vedere.

************

(replica Guido)

Cara “A”,

leggo sempre con piacere i tuoi messaggi. Per me sono pieni di buon senso e di saggezza pratica.

Difatti, sono d’accordo con quanto hai da dichiarare a proposito delle “mille sfaccettature” che esistono, nella realta’ che ci circonda, e che – proprio per questo – esse non ci permettono di fare generalizzazioni superficiali e troppo “diluite” in sintesi apparenti di “vita perfetta”.

La vera maturita’ di uno spiritualista, secondo me, e’ proprio quella di “adattarsi” al colore di ogni singola persona che ha di fronte, e di percepire quel profumo individuale, e solo quello, agendo di conseguenza.

Un conto e’ parlare – ad esempio – sulla lista, ed esporre dei brani ideologici , dei concetti di spiritualita’, ed un conto ritrovarsi di fronte ad una “magna” complesso e pregnante di fattori umani, che palpita in sentimenti e dolori, manifestati da un fratello, che te li espone, con colori acuti e personali.

Io – proprio qui, in questo caso – ho trovato esemplare e “severissimo” il principio dell’amore. Se non ami quel fratello, o quella sorella; se non simpatizzi caldamente – almeno – con loro, non avrai alcuna possibilita’ di aiutare e di sollevare questi frammenti dell’umanita’ sorella.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°

(scrive “A”)

Ecco quindi il pericolo, nell’affermare che e’ giusto l’inseguimento delle ricchezze..

– Il denaro non e’ altro che lo scambio che ci consente ordine e rispetto reciproco in societa’ che – ahime’ – ancora oggi hanno bisogno di regole pratiche per funzionare, in quanto le regole morali e “spirituali” di rispetto reciproco vengono troppo facilmente dimenticate.

– Se le regole “spirituali” vengono lasciate da parte, oltre che segno della media evolutiva di tutti, cio’ dimostra che la maggior parte di noi non ha ancora trovato equilibrio e imparato a conoscere e dominare i lati negativi e nefasti, insiti nella natura umana.

Il denaro puo’ agire proprio su questi lati… e’ per questo che pensiamo di poter “comprare” il prossimo… che rincorriamo una falsa idea di ricchezza che ci metterebbe “al sicuro” da ansie, paure per il futuro.. senso di inferiorita’ rispetto agli altri.. senso di precarieta’ che da sempre accompagna la specie umana, ma la cui risoluzione risiede ovunque tranne che nel benessere…

E questo per menzionare alcuni casi leggeri e tutto sommato giustificabili, senza scendere nel menzionare vortici energetici di bassa lega in cui purtroppo molti nostri fratelli inciampano e lo fanno molto più facilmente quando a giustificazione c’e’ il denaro o qualunque altro benessere materiale.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°

(replica Guido)

In effetti – e, in verita’, non credo sia molto difficile farlo – si tratta di tenere sempre presente il concetto che dice “Sono IN questo mondo, ma non DI questo mondo”.O, anche, quello – ben noto: “Dai a Dio cio’ che e’ di Dio, ed a Cesare quel che e’ di Cesare”

Fai bene, Anna, ad aprire argomenti ed interrogativi come questo. Essi sono molto salutari.

Io, personalmente, rifuggo da scuole di pensiero nuove, e correnti metafisiche vivaci, che propugnano certi principi di “salvezza e rinascita spirituale”, dandone anche le ricette relative.

Non credo di sbagliare – e sarei disposto a dimostrarlo, se veramente ne valesse la pena – nel dire che sotto ognuna di queste “scuole” esiste un qualche riferimento a Verita’ gia’ manifeste in pieno e gia’ rivelate, in quella cultura di Dio, che tradizionalmente e’ conservata nelle Millenarie Tradizioni orientali ed occidentali.

Il senso del “distacco” e’ insegnato da tutti i codici buddisti, da quelli cristiani, e da quelli yoga.

Ma, e’ anche detto che una delle massime concentrazioni di rarefatta spiritualita’ sta nell'”ora et labora”.

Difendo spesso l’uomo comune; quello, per intenderci, che e’ padre di famiglia, impiegato e con doveri verso persone e cose.

E dico, sovente, che – a ben vedere – non esiste una precisa differenza tra un monaco, in costante preghiera e rinuncia, e il papa’, che esce di casa, alle otto di mattina, dona la sua giornata all’azienda presso cui e’ impiegato (magari, con la pausa del caffe’, e le quattro risate – alla mensa – tra i colleghi) e torna a casa, alle 19, nella confusione affettuosa dei suoi tre figli, degli sfoghi della moglie, fino a mettersi a letto alle 24, dopo una serata televisiva (e’ovvio, che cio’ vale anche per le donne che lavorano).E, questo, senza variazioni di sorta, per 20/30 e piu’anni.

E’ una cosa, tra l’altro, che ho fatto anche io, per tutta la mia vita.

Gli e’ concesso solo un pacchetto di sigarette al giorno, un paio di caffe’ al bar, ed il giornale quotidiano. E – se tutto va bene – i 20/30 giorni di ferie, con la famiglia, a S. Marinella (Civitavecchia – o che so io…)

Attenzione! Sto parlando di milioni di persone, in questa metafora!

Ma, la sua busta paga fa crescere e studiare tre figli ed una moglie (o, tre figli ed un marito, se si tratta solo della donna che lavora, in questi periodi di disoccupazione generale.).

Tutto cio’, per me, e’ altrettanto santo e sacro delle ore di contemplazione che il monaco offre a Dio!

Cioe’, amici miei, io amo l’uomo e la donna comuni della strada, perche’ c’e’ tanto Dio in loro, quanto ne esiste nei santi eletti dalla tradizione!

E’ ovvio, a questo punto, che il denaro – nel nostro caso – ha un suo significato preciso; ed insegna il distacco, l’altruismo, il servizio, e l’aiuto al Piano Divino, mentre si sostengono le creature che Esso ci ha affidato..

E’ uno strumento, non un fine. Chi lo insegue per se’ stesso (mi sembra veramente fuori luogo ripeterlo in “un’arena sensibile come questa lista”) e’ come l’uomo che si ostina a mordere il forno da cui esce il pane, senza rendersi conto che e’ del pane che dovra’ nutrirsi.

Allora, il denaro diviene veramente santo; diviene il legame che ci unisce a Dio, e ci permette di trascendere la materia, di cui puo’ divenire un simbolo.

Pensate che esistono persone che dedicano un 5, 10 per cento di quanto guadagnano ad opere di bene: che so, adottare, per 30.000 lire al mese, un bambino del terzo mondo.e cosi’ via..

Lo sapete – di sicuro – meglio di me.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°

(dice “A”)

Dov’è la spiritualità? Dove la comprensione dei fatti della vita? Chi garantisce a chi afferma che ha trovato il sistema per vivere correttamente il denaro, che nella marea di gente che può seguirlo non ci sia almeno una persona che ha ancora bisogno di arricchirsi interiormente, prima di capire che il denaro possiamo far si che scorra a fiumi nelle nostre mani, perche’ tanto siamo noi a tenerne le redini e non lui a condizionare il nostro spirito?

Ecco “M”, quali sono i miei dubbi.

E ora, per te e per tutti.. propongo gli stessi dubbi a proposito di corsi, insegnamenti e scoperte di vario tipo di cui sto sentendo parlare tanto da voi e da altri.

Non sono assolutamente contraria, solo che nutro dei forti dubbi sugli scopritori di verita’.

Credo che chiunque proponga la soluzione al prossimo deve essere molto addentro ai fatti della vita, dell’animo umano e sapere quindi come porsi affinche’ attraverso la propria verita’, quella che trasmette, sia un concetto che fluisca attraverso il livello evolutivo di tutti lasciando che ognuno capisca cio’ che puo’, o cio’ che deve al momento.. senza pero’ creare danni.

Sono pochi quelli che hanno queste capacita’.

E ritengo che siano pochi quelli che, qualunque cosa facciano, mettono al primo posto l’interesse delle persone per cui lo fanno.

Forse io sbaglio; nella mia presentazione avevo accennato che sono dotata di spirito polemico, ma voglio dirvi il sistema che uso per capire se accettare o meno le verita’ di altri: guardo e cerco di capire da dove arrivano.

Cioe’, da che tipo di persone arrivano.

Controllo la moralita’, la buona fede, lo spirito umano, il disinteresse.. e tante altre cose.. dopo di che, anche se invece di verita’ si trattasse di bugia, la tengo lo stesso in considerazione perche’ comunque puo’ servire alla crescita, anche rendersi conto che l’altra persona aveva capito qualcosa di errato.. gia’ il fatto di vederlo e riconoscerlo e’ crescita.

°°°°°°°°°°°°°°

(replica Guido)

Spesso e volentieri si e’ detto che – ma il fatto non mi trova d’accordo, neppure di un po’ – che si debbano vedere gli uomini e le donne che parlano della perfezione e di Dio, come esseri “statici”, che Dio muove, a Suo piacimento, per donare la propria Luce agli altri.

Non e’ vero!

Ved… quei meravigliosi esseri che sono l’uomo e la donna, possono venire paragonati a delle stupende corde di violino, da cui scaturiscono melodie infinite, assieme a toni, sovente, “camuffati” da musicalita’ stupende.

A me, personalmente, non interessano l’uomo e la donna, “perche’ hanno qualcosa di importante da dire”, oppure “da donare”.

A me interessano solo perche’ “non posso fare a meno di essi”.

Se, poi, mi offrono una guida per la Via Sovrana (e, in effetti, io – personalmente – sono il risultato […ben misero.] di tanti uomini e donne del passato, che hanno scritto, insegnato, donato i loro pensieri ed i loro studi all’umanita’) se, ripeto, mi offrono una guida alla Via Sovrana, dovro’ solo ringraziarli.

Ovviamente – e da persone equilibrate quali siamo – non parliamo di sedicenti “Guru” e “Maestri” sessuofobi, con appartamenti e conti in banca. Parliamo di persone con intenti onesti e virtuosi (anche se espressi in modo personalistico ed egocentrico, a volte.).

In questo caso, io non mi interesso alla loro persona, “ma solo a quei brandelli di verita’ che espongono”.

Che cosa ha a che fare il nuovo aspetto di Dio che mi mostrano, con la loro eventuale immoralita’, con buona fede, ecc..?

A meno che non si tratti di “mostri , sotto forma ambiguamente umana”, noi avremo di fronte (anche sotto l’aspetto dei loro testi) della gente che costituisce una mistura di luce e di ombra..

Qualcuno disse:

” Vedi solo lo zucchero che esiste in una persona, e nutriti di quello.”.

Ti confesso che, questo, oggi come oggi, rappresenta – ne’ piu’, ne’ meno – solo il mio istintivo e spontaneo modo di agire, con la vita..

E ne sono felice..

Se poi – e, con cio’, vorrei concludere – ci saremo resi conto che ognuno di noi ha, come orizzonte dell’intera evoluzione personale e planetaria, il dono di arrivare a percepire e riconoscere la Radiante Presenza Universale di Dio – che e’ il suono promotore e la eco di tutte le cose, ed in ogni cosa, vedremo quanto sia inutile seguire costantemente nuove correnti, nuovi insegnamenti, nuove “verita’ rivelate”.

Dio vi benedica tutti, e vi aiuti a giungere a questa indicibile meta!

Credetemi, lo penso veramente, e lo auguro a tutti voi, uno per uno!

Read Full Post »