Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Libri buddhismo’


ISBN: 9788816404540

Prezzo € 14,46

«Questa biografia scritta da Piero Verni è il risultato di lunghi anni di ricerche. L’autore prende in esame non soltanto la mia vita e il mio pensiero, ma anche, in generale, la realtà culturale, religiosa e sociale del Tibet. Confido che il libro darà un grande contributo alla formazione di una maggiore consapevolezza sull’antica civiltà tibetana, che oggi, a seguito dell’invasione e dell’occupazione del Paese da parte della Cina, corre il rischio di scomparire. Il libro cita ampiamente dalle interviste da me rilasciate all’autore in un arco di tempo di molti anni. In esse ho parlato della mia esperienza come monaco e come guida del mio popolo, così come di svariate altre questioni. Spero che attraverso questo libro aumenti il numero di coloro che avranno un’immagine più chiara della civiltà tibetana e della sua attuale tragica situazione».

Il Dalai Lama

Tenzin Gyatso, il XIV Dalai Lama, l’Oceano di Saggezza, Kundun («La Presenza»), come viene chiamato dal suo popolo, è la più alta figura politica, religiosa e sociale dell’intero Tibet. Costretto all’esilio dall’invasione cinese del Paese delle Nevi, il Dalai Lama, Premio Nobel per la Pace, è oggi universalmente riconosciuto come una delle più eminenti personalità di questo secolo. Scopo di questa biografia è, ovviamente, raccontare l’avventura umana dell’Oceano di Saggezza; ma nel medesimo tempo, attraverso la sua vita, si offre al lettore anche un affresco della storia e della civiltà tibetane. Vale a dire il quadro di un mondo particolarissimo che era giunto praticamente incontaminato alle soglie del terzo millennio dell’era cristiana, tanto da essere stato descritto come «l’ultimo mistero che il diciannovesimo secolo aveva lasciato al ventesimo da esplorare».

Compralo su Macrolibrarsi

ISBN: 8871805704

Prezzo € 19,00

Figura emblematica della causa del suo popolo e maestro spirituale tra i più ascoltati del nostro tempo, il Dalai Lama occupa un posto di assoluto prestigio nel nostro mondo turbolento, rumoroso, aggressivo. La sua figura è diventata familiare all’opinione pubblica internazionale soprattutto dopo che gli è stato conferito il Premio Nobel per la Pace nel 1989 ma la limpidezza del suo pensiero aveva già prima colpito al cuore persone di culture e fedi anche molto lontane.

Immune dalla doppiezza del linguaggio politico di oggi e dalle ipocrisie del politicamente corretto, irremovibile nelle sue convinzioni, il Dalai Lama non si stanca di promuovere il dialogo tra i popoli e le culture. La sua visione della società è radicata in una profonda comprensione della natura umana e ha come obiettivo la piena realizzazione di ogni essere.

Particolarmente attenta all’evoluzione della situazione in Tibet e presso la comunità tibetana in esilio, Claude B. Levenson intreccia da più di vent’anni un dialogo serrato e ad ampio raggio con il Dalai Lama, incontrato in tante occasioni più o meno ufficiali a Dharamsala come a Bangalore, a Ulaanbaatar come a Roma, a Spalato come ad Assisi. Da questi incontri privilegiati scaturisce il ritratto di un maestro di saggezza la cui idea del mondo precorre i tempi e la cui acutezza si dimostra una volta di più un patrimonio prezioso per l’esistenza di tutti noi.

Compralo su Macrolibrarsi

365 pensieri e meditazioni quotidiane sui grandi interrogativi della vita: l’amore, la pace, la compassione
ISBN: 8834416430

Prezzo € 12,90

Una raccolta di alcuni dei messaggi più significativi di Sua Santità, il Dalai Lama, uno per ogni giorno dell’anno, visto come un nuovo passo sul sentiero del Risveglio Spirituale.

Compralo su Macrolibrarsi

Una politica di gentilezza
ISBN: 9788880930204

Prezzo € 11,90

Una raccolta di discorsi e riflessioni che offre un ritratto a tutto tondo del Dalai Lama, del suo pensiero e della sua vita, affrontando tematiche come diritti umani e responsabilità universali; una politica basata sul rispetto e sulla condivisione; dialogo tra le religioni del mondo; un approccio etico alla salvaguardia dell’ambiente; ragione, scienza e valori spirituali; l’importanza della gentilezza e della compassione nei rapporti umani.

Ne nasce l’immagine di un uomo la cui buona volontà comprensione e senso pratico hanno conquistato il rispetto di capi di stato e l’acclamazione di milioni di persone in tutto il mondo. Grazie alla sua filosofia di vita, basata sul concetto della responsabilità universale e sul rispetto per tutti gli esseri viventi, la politica di gentilezza del Dalai Lama non è solo una filosofia personale, è l’essenza di un’originale soluzione non violenta ai problemi politici e sociali del nostro tempo.

Instancabile lavoratore per la pace, grande insegnante spirituale e uomo in grado di comunicare grandi verità in maniera accessibile a tutti, il Dalai Lama, Premio Nobel per la Pace 1989, è entrato nella schiera di quei leader impegnati in prima linea nella lotta sociale, che lavorano per ottenere una società migliore tramite la gentilezza, la compassione e la comprensione della natura umana, per creare un dialogo volto alla risoluzione dei conflitti personali e politici.

Compralo su Macrolibrarsi

Tra tibet e Cina – Mistica di un triplice delitto
ISBN: 9788860734570

Prezzo € 18,00

Un lama e due monaci suoi collaboratori vengono uccisi a poche centinaia di metri dalla residenza in esilio del Dalai lama. I tre stavano traducendo in cinese un testo del Buddha sull’Origine dipendente dei fenomeni. L’indagine sul brutale omicidio apre al commissario indiano Singh le porte di un universo a lui sconosciuto. Con il suo vice Amithaba, Singh ricostruisce i fatti e identifica i colpevoli del delitto in alcuni seguaci del culto di Dorje Shugden, uno spirito dai temibili poteri mondani.

Ma i presunti assassini sono fuggiti in Tibet, e i giudici non ritengono le prove raccolte sufficienti a punire i mandanti, tra cui figurano i vertici di una società ispirata a Shugden che ha sede nel quartiere degli esuli di Delhi. Partendo dai risultati di Singh, un giornalista investigativo, l’autore, cerca allora di imboccare un percorso alternativo, ricostruendo la mistica che si cela dietro il crimine. L’indagine lo porta indietro nel tempo fino all’epoca del Quinto Dalai lama e di un suo contemporaneo morto in circostanze mai chiarite nel grande monastero di Drepung, alle porte di Lhasa.

Come si scoprirà, la leggenda della scomparsa di quest’ultimo e della sua successiva trasformazione nell’essere demoniaco oggetto del culto ha attraversato la storia tibetana, riaffiorando nei suoi momenti cruciali. Anche l’attuale Dalai lama ha onorato per anni il culto di Shugden, ma progressivamente se n’è distaccato, creando le condizioni per una sorta di scisma dagli esiti imprevedibili. Deciso a combattere lo spirito settario coltivato da una parte del clero della sua scuola Gelupa, il leader tibetano rivela all’autore i propri timori, che sembrano trovare conferma negli eventi più recenti, poiché i seguaci di Shugden sono entrati nell’area di influenza delle autorità cinesi.

Il rapporto tra lama dissidenti e regime comunista si fa ogni giorno più stretto, ponendo le basi per un’alleanza che punta a eliminare dal futuro del Tibet ogni traccia del lignaggio dei Dalai lama. La sfida è iniziata, e coinvolgerà ancora parecchie generazioni di tibetani e cinesi, ma anche di occidentali interessati ai segreti delle civiltà dell’Asia.

«Decine di lama, geshe, medium, studiosi e semplici praticanti, ai quali ho chiesto informazioni e pareri sul caso Shugden, mi hanno indistintamente pregato di raccontare i fatti con un atteggiamento imparziale perché ognuno potesse farsi da solo un’idea delle conseguenze cui potrebbe portare l’acuirsi dell’attuale tensione. In cima ai loro pensieri, la paura di veder accelerare attraverso le divisioni scolastiche la scomparsa di una cultura così particolare e profonda.»

Compralo su Macrolibrarsi

La storia del capo spirituale dei buddhisti tibetani nelle parole dei personaggi che l’hanno conosciuto
ISBN: 9788834422328

Prezzo € 9,00

Il ritratto di un leader spirituale attraverso le voci di quanti l’hanno conosciuto, persone famose ma anche gente comune, la grandezza del Dalai Lama risiede neil’aver compiuto una delle imprese più ardue nella storia: riuscire ad essere amato come leader spirituale e come uomo.

Attraverso le norme auree della compassione, dell’amore e della resistenza non violenta alla tirannia, è riuscito a tenere alto l’orgoglio del popolo tibetano oppresso dall’invasione cinese e a diffondere i principi fondamentali del buddhismo in tutto il mondo.

Il Dalai Lama narra la storia dì questo incredibile personaggio che nel 1935 fu riconosciuto come la reincarnazione del XIII Dalai Lama e che, trasferitosi nella capitale, Lhasa, ricevette la rigidissima educazione che lo avrebbe portato a diventare un capo spirituale di fama mondiale, vincitore del premio Nobel per la pace nel 1989.

Compralo su Macrolibrarsi

365 meditazioni quotidiane del Dalai Lama
ISBN: 8804534451

Prezzo € 20,00

Dalla voce del Dalai Lama, uno dei più rispettati leader spirituali contemporanei, noto in tutto il mondo per le sue doti di disarmante intelligenza, profonda comprensione e convinto pacifismo, ecco una raccolta di 365 meditazioni, suddivise per i mesi e per i giorni dell’anno. Un libro che accompagna attraverso i temi essenziali della vita umana con le parole di saggezza del Dalai Lama, ma anche un ricchissimo omaggio fotografico al Tibet, la terra delle nevi, e alla sua millenaria cultura.

Compralo su Macrolibrarsi

Gli insegnamenti del Dalai Lama fondata su una saggezza universale senza tempo
ISBN: 8834418743

Prezzo € 6,50

invece di € 13,00 (-50%)

Compassione, risveglio, amore, morte, rinascita, meditazione, pace, felicità: gli ammaestramenti contenuti in questo libro ben riassumono il messaggio spirituale di questo grande leader religioso, venerato in tutto il mondo, che si esprime attraverso un linguaggio accessibile a tutti e che avvicina gli altri grazie alla manifestazione ineffabile della sua pace interiore.
Tratti dalle opere e dagli interventi pubblici del Dalai Lama, questi insegnamenti colpiscono per il loro carattere atemporale e profondamente moderno. I valori che li ispirano varcano i confini delle religioni, dei popoli e delle culture per abbracciare aprirsi il al più autentico ecumenismo.

Compralo su Macrolibrarsi

Conversazioni con il Dalai Lama
ISBN: 9788804588511

Prezzo € 9,00

Come interagiscono cervello, sistema immunitario e stati emotivi? La meditazione può produrre effetti positivi sulla salute? Quali emozioni si accompagnano a una migliore qualità della vita? In che misura le condizioni psicofisiche di un individuo traggono beneficio da una crescita dell’autostima?

In occasione degli incontri della terza Mind and Life Conference, svoltasi nel 1991 a Dharamsala, in India, alla presenza del Dalai Lama, illustri scienziati occidentali e maestri buddhisti hanno cercato di rispondere a questi e ad altri interrogativi di carattere scientifico ed etico.

Daniel Goleman ha raccolto alcuni degli interventi e dei dibattiti più significativi della conferenza.

Compralo su Macrolibrarsi

La via da seguire per sopprimere il dolore secondo l’insegnamento del Buddha e nelle parole del Dalai Lama
ISBN: 9788834421116

Prezzo € 13,00

Cogliendo il vero tormento di chi ignora il significato del dolore e attualizzando l’insegnamento del Buddha sul valore della sofferenza, il Dalai Lama, in questo breve ma intenso libro (già pubblicato con il titolo di Le Quattro Sante Verità), resoconto di una serie di conferenze tenute a Londra nel 1996, spiega e interpreta per l’uomo di oggi le Quattro Sante Verità: l’esistenza, l’origine, l’estinzione del dolore e la via da seguire per sopprimerlo.

Nel rivolgersi con la sua saggezza senza tempo e la sua semplicità disarmante a un pubblico occidentale, il Dalai Lama usa un linguaggio che supera i confini nazionali e culturali e, proponendo la compassione come unica via praticabile per tutti coloro che sono alla ricerca della felicità, lancia un messaggio d’amore e di speranza per tutte le genti.

Compralo su Macrolibrarsi

Read Full Post »